dal LUNEDI' al VENERDI'
dalle 9.00 alle 13.00 - dalle 16.00 alle 19.00

SABATO
dalle 9.00 alle 13.00
 



Rivalutazioni terreni e partecipazioni entro il 30 giugno 2015

Entro il 30 giugno 2015 (se si effettua il versamento con rata unica, ovvero mediante il versamento di tre rate annuali di pari importo) è possibile procedere alla rivalutazione dei terreni e delle partecipazioni. L’aliquota dell’imposta sostitutiva è raddoppiata, ovvero si passa dal 4 all’8 per cento per la rivalutazione dei terreni e delle partecipazioni qualifica…

Bonus energia elettrica

Il Bonus Energia elettrica è uno sconto sulla bolletta luce riservato alle famiglie con basso reddito e numerose. Il bonus elettrico, inoltre, è previsto anche per i casi di disagio fisico, ovvero, per i casi in cui una grave malattia costringa all’utilizzo di apparecchiature elettromedicali indispensabili per il mantenimento in vita.…

Credito d'imposta per la cultura - Art Bonus

Per le erogazioni liberali in denaro effettuate nei tre periodi d’imposta successivi a quello in corso al 31/12/2013, per interventi di manutenzione, protezione e restauro di beni culturali pubblici, per il sostegno degli istituti e dei luoghi della cultura di appartenenza pubblica e per la realizzazione di nuove strutture, il restauro e il potenziamento di quelle esistenti delle fondazioni lirico-sinfoniche o di enti o istituzioni pubbliche che, senza scopo di lucro, svolgono esclusivamente attività nello spettacolo, non si applicano le disposizioni sulle erogazioni liberali, ma spetta un credito d’imposta, nella misura del:…

Bonus Gas per famiglie a basso reddito e numerose

Il Bonus Gas è una riduzione sulla bolletta riservata alle famiglie a basso reddito e numerose, valido esclusivamente per il gas naturale distribuito a rete e quindi non per il gas in bombola o per il GPL. Il bonus gas insieme a quello della Luce ed energia Elettrica è stato introdotto dal Governo con il DM 28/12/2007 e reso operativo dall’Autorità per l’energia, con la collaborazione dei Comuni.…

Via alle iscrizioni per il 5X1000

Gli enti del volontariato e le associazioni sportive dilettantistiche possono iscriversi, per accedere al riparto del 5 per mille per l’esercizio 2015, entro il 7 maggio prossimo. L’iscrizione avviene tramite i servizi telematici dell’Agenzia, Fisconline o Entratel, compilando l’apposita domanda di iscrizione in proprio o per il tramite di un intermediario abilitato (CAF).…

Dichiarazione dei redditi 730. Bonus arredo

Si può usufruire in dichiarazione dei redditi di una detrazione Irpef del 50% per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A per i forni), destinati ad arredare un immobile oggetto di ristrutturazione a partire dal 26 giugno 2012. L’acquisto deve essere effettuato nel periodo compreso tra il 6 giugno 2013 e il 31 dicembre 2015 e per un importo massimo di 1…

Colf e badanti. Entro il 10 aprile il pagamento dei contributi per i lavoratori domestici

E’ fissata al 10 Aprile 2015 la scadenza per il pagamento dei contributi per i lavoratori domestici (colf e badanti) relativi al primo trimestre 2015. I versamenti possono essere effettuati tramite:…

730 precompilato - Chiarimenti su rimborsi Irpef

I rimborsi Irpef vengono effettuati a salvo che il credito relativo alla singola imposta non sia di importo inferiore a 12 euro. Vengono tuttavia predisposti, da parte dell’Agenzia delle Entrate, controlli preventivi se il credito è di importo superiore a 4 mila euro e riconducibile a detrazioni per carichi di famiglia o a crediti dalle precedenti dichiarazioni.…

Cedolare secca. Nei Caf Uil la registrazione del contratto

In alcuni comuni con carenze di disponibilità abitative o ad alta tensione abitativa e nei Comuni per i quali è stato deliberato lo stato di emergenza a seguito di eventi calamitosi, l’aliquota dell’imposta sostitutiva, la cosiddetta cedolare secca, è stata ridotta dal 15 al 10 per cento.…

Nuovo ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente)

A partire da quest’anno, al fine di richiedere prestazioni sociali agevolate, è necessario compilare una nuova Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) che contenga i dati reddituali e patrimoniali del proprio nucleo familiare.…

Nuove modalità di presentazione dei modelli F24 in presenza di compensazioni

Dal 1° ottobre 2014 sono state introdotte nuove modalità di presentazione dei modelli di pagamento in presenza di compensazioni.…

730 PRECOMPILATO

Con il Provvedimento dell’Agenzia delle Entrate del 23.2.2015, l’Amministrazione Finanziaria ha reso noto le modalità tecniche per consentire al contribuente ed agli altri soggetti autorizzati di accedere alla nuovo modello 730/2015 “precompilato”.…

Informazioni aggiuntive

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information