Trent’anni di servizio. La Uil Trapani premia con una targa commemorativa 15 poliziotti penitenziari

La Uil Trapani ha premiato con una targa commemorativa 15 poliziotti penitenziari per la ricorrenza dei 30 anni dal 95esimo corso di agenti di custodia del 28 aprile 1987. La cerimonia si è svolta al Convitto Sales di Erice.

Hanno consegnato i riconoscimenti il segretario generale della Uil Trapani Eugenio Tumbarello e il direttore dei Beni e delle attività culturali di Erice Toto Denaro.

Hanno ricevuto la targa, dalla quale si evice il passaggio da agente di custodia a poliziotto penitenziario con il conseguente arricchimento di competenze al servizio della società, Gioacchino Veneziano,  Antonino Valenti, Giovanni Trapani, Francesco Patti, Giovanni Marino, Salvatore Larice, Giuseppe Giacomazzo, Guglielmo Saladino, Antonino Catalano, Salvatore Genovese, Antonino Davi, Vito Grammatico, Ignazio Tarantino, Salvatore Pisciotta, Rocco Giaramida.

Gli agenti hanno ringraziato con una targa ricordo Tumbarello e Denaro.

“La Uil – afferma Tumbarello – è sempre stata attenta alle condizioni di lavoro spesso difficili dei poliziotti penitenziari. Tanto è stato fatto per la tutela dei loro diritti, ma tanto ancora c’è da fare”.

 

Share

Informazioni aggiuntive

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information