Mobilità 2017 e deleghe legge 107/2015. Da domani assemblee sindacali Uil Scuola Trapani in tutta la provincia

Mobilità 2017 e deleghe legge 107/2015. Da domani assemblee sindacali Uil Scuola Trapani in tutta la provincia

Sono state indette sul territorio provinciale una serie di assemblee sindacali delle Uil Scuola Trapani che avranno all'ordine del giorno la mobilità 2017 e le deleghe legge 107/2015.

Questo il calendario:

- martedì 14 marzo Marsala dalle 11,30 alle 13,30 (liceo Pascasino, via Falcone 20)

- mercoledì 15 marzo Castelvetrano dalle 11,30 alle 13,30 (IISS "Cipolla - Pantaleo - Gen…

Report incontro Miur - Mobilità: occorre un passaggio di chiarimento politico

Il confronto per la regolamentazione del passaggio del personale docente da ambito a scuola e' slittato. Riprenderà la prossima settimana.…

Ata 24 mesi. Entro il 20 marzo la pubblicazione dei bandi regionali

In data 28 febbraio 2017 è stata pubblicata la circolare che avvia la procedura del concorso ATA per soli titoli per l’anno scolastico 2017/2018 (24 mesi). A seguito di questa nota I Direttori Generali di ciascun Ufficio Scolastico Regionale - con esclusione della regione Valle d’Aosta e delle province autonome di Trento e Bolzano - emaneranno i relativi bandi per ciascun profil…

Incontri a Miur. Passaggio del personale docente da ambito a scuola

In data odierna è proseguito il confronto tra il MIUR e le organizzazioni sindacali per discutere la proposta di accordo che disciplinerà le procedure di individuazione dei docenti ai fini del passaggio da ambito a scuola.…

Reclutamento Ata. In via di emanazione i provvedimenti per il rinnovo delle graduatorie

RECLUTAMENTO ATA

In via di emanazione i provvedimenti per il rinnovo delle graduatorie

In data 8 febbraio 2017 si è tenuta presso il MIUR una riunione informativa alle organizzazioni sindacali rappresentative del comparto scuola sulle procedure di reclutamento del personale ATA e più precisamente sulla predisposizione del concorso per soli titoli per l’anno scolastico 2017/2018…

Decreti attuativi della Legge 107/15. Audizione VII Commissione cultura del Senato

Il 2 febbraio 2017, alle ore 15,30, la delegazione della Uil scuola, composta da Pasquale Proietti e Giuseppe D'Aprile, ha partecipato, insieme alle altre organizzazioni sindacali, all'Audizione parlamentare in VII Commissione Istruzione al Senato presieduta dal Sen. Andrea Marcucci, sul tema delle deleghe della "buona scuola".…

Mobilità Scuola. Uil: Raggiunta l’intesa sulla base dell’accordo di dicembre

Un contratto sofferto sottoscritto, grazie all'accordo politico con il ministro Fedeli del  29  dicembre scorso. …

Via libera del Consiglio dei ministri a otto decreti legislativi di attuazione della legge 107

Via libera del Consiglio dei ministri a otto decreti legislativi di attuazione della legge 107

Attendiamo i testi approvati dal Consiglio dei ministri per dare un giudizio e per preparare le richieste di emendamento che potremo presentare durante le audizioni Parlamentari e nel confronto con il ministro.

I testi che sono in giro, potrebbero essere diversi da quelli approvati.

Vi manderemo i testi…

Bilanci e sfide - Uil Scuola: che accade ora dopo l'accordo di Natale - Turi: un accordo che deve guardare al futuro

Ora che il primo passo è fatto, attenzione ai teorici delle scelte sbagliate etero dirette dall'alto, ai novelli economisti e ai neo liberisti che sul sistema scuola hanno pensato che si potevano risparmiare  fino a 17 miliardi di euro. Sottrarre soldi alla scuola italiana equivale a finire dopo la Bulgaria.…

Scuola non statale: Firmati i rinnovi contrattuali Aninsei, Agidae e Fism

Con il 2016 si è finalmente chiusa la stagione dei rinnovi dei contratti di lavoro nazionali della scuola non statale, nello specifico il CCNL ANINSEI 2015/2018, il CCNL AGIDAE 2016/2018  ed infine il CCNL FISM 2016/2018. Contratti di lavoro che hanno tenuto conto delle difficoltà del momento, ma che hanno portato ai lavoratori un aumento medio di oltre il 6%.…

Incontro con il ministro Fedeli - Turi: il contratto deve correggere gli errori della legge

«E’ il contratto che deve modificare gli errori della legge.  Abbiamo un accordo con il Governo per questo. Partiamo da qui». E’ questa in sintesi la posizione della Uil scuola illustrata oggi dal segretario generale, Pino Turi, nel colloquio con il ministro dell’istruzione Fedeli.…

Informazioni aggiuntive

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information