Concorso Polizia Penitenziaria per 400 allievi agenti

Il Ministero della Giustizia ha pubblicato un bando per 300 Allievi ed un bando per 100 Allieve, riservati ai volontari VFP1, VFP4 e in rafferma annuale. E’ possibile partecipare al concorso Polizia Penitenziaria fino al 27 agosto 2015.

 

I bandi sono pubblicati sulla GU 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.57 del 28 luglio 2015. Ciascun bando Polizia Penitenziaria prevede l’espletamento di una selezione per titoli ed esami, per la copertura dicomplessivi 400 posti, riservati ai volontari in ferma prefissata di un anno o quadriennale ovvero in rafferma annuale, ed i candidati selezionati saranno ammessi direttamente a frequentare il corso di formazione previsto.

REQUISITI

Possono partecipare ai concorsi per Allievi Agenti della Polizia Penitenziaria i candidati che possiedono i seguenti requisiti:

– essere volontari in ferma prefissata di un anno o quadriennale ovvero in rafferma annuale, che, se in servizio, hanno svolto almeno 6 mesi n tale stato o, se collocati in congedo, hanno concluso la ferma di un anno;

– cittadinanza italiana;

– godimento dei diritti civili e politici;

– età compresa tra i 18 e i 27 anni compiuti (non aver compiuto i 28 anni);

– idoneità fisica, psichica ed attitudinale al servizio;

– diploma di istruzione secondaria di primo grado;

– sana e robusta costituzione fisica;

– altezza non inferiore a cm 165 per gli uomini e 161 per le donne;

– possesso di tutti i requisiti fisici e attitudinali dettagliatamente indicati in ciascun bando;

– possesso delle qualità morali e di condotta previste dall’articolo 35, comma 6, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, nonché dei requisiti di cui all’articolo 5, comma 2, del decreto legislativo 30 ottobre 1992, n. 443;

– non essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione;

– assenza di condanne a pena detentiva per delitto non colposo o non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;

– non essere stati dichiarati decaduti da altro impiego presso una pubblica amministrazione, per i motivi di cui alla lettera d) dell’articolo 127 del decreto del Presidente della pubblica 10 gennaio 1957, n. 3;

– non aver partecipato ad altri concorsi indetti nell’anno 2015 per le carriere iniziali delle altre Forze di Polizia ad ordinamento civile e militare e del Corpo Militare della Croce Rossa (eccetto che per i volontari in ferma prefissata in congedo).

Per ulteriori dettagli relativi alle caratteristiche richieste ai concorrenti per partecipare ai bandi per ALlievi Agenti si rimanda a quanto indicato negli avvisi di selezione.

Le domande di partecipazione devono essere presentate attraverso le apposite procedure online disponibili sul sito: http://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_1_6.wp;jsessionid=CC381E1D15947F5B983281A2D5A457D8.ajpAL01

 

Share

Informazioni aggiuntive

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information