Marsala. Protocollo edilizia comune-sindacati - Cgil, Cisl e Uil sollecitano uso manodopera locale nei lavori case popolari di via Mazara‏

Cgil, Cisl e Uil sollecitano l'applicazione del protocollo di intesa sottoscritto con il comune di Marsala per l'impiego di manodopera locale. Oggi, nel corso di un incontro con il sindaco e l'assessore ai Lavori Pubblici di Marsala, rispettivamente Alberto Di Girolamo e Salvatore Accardi, i rappresentanti sindacali hanno chiesto che gli operai locali vengano impiegati nei lavori che partiranno martedì prossimo alle case popolari di via Mazara.

Presenti alla riunione il segretario generale Fillea Cgil Enzo Palmeri, Piero Genco segretario camera comunale Cgil Marsala, Francesco Danese segretario territoriale Filca Cisl Palermo Trapani, Antonio Chirco responsabile Cisl Marsala, Giuseppe Tumbarello segretario generale Feneal Uil e Sergio Buscaino segretario territoriale Feneal Uil.

"Dopo una fase iniziale in cui si procerà alle demolizioni, si potrebbe iniziare a rendere operativo il protocollo. Siamo soddisfatti della disponibilità mostrata dall'amministrazione comunale marsalese, che ha in tal senso sollecitato la ditta incaricata dei lavori. Ci auguriamo che con il coinvolgimento e la buona volontà di tutti si possa fare sempre di più per lo sviluppo del territorio e la crescita dell'occupazione".

Share

Informazioni aggiuntive

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information