Sbloccata mobilità in deroga 2014. In provincia di Trapani interessati 700 lavoratori

“Una platea di circa 700 lavoratori in provincia di Trapani riceverà finalmente il pagamento delle ultime due mensilità di mobilità in deroga relative all’anno 2014. Si tratta di un fatto positivo poiché da un lato si fa giustizia per questi lavoratori che da troppo tempo attendono l’erogazione degli ammortizzatori sociali, dall’altro si apre la strada alla possibilità che sia successivamente versata anche parte dell’indennità 2015”.

Lo affermano i segretari di Cgil, Cisl e Uil Trapani Filippo Cutrona, Daniela Di Girolamo e Tommaso Macaddino

L’accordo sugli ammortizzatori sociali in deroga, che in tutta la Regione interessa 8 mila lavoratori, è stato sottoscritto nella sede dell’assessorato regionale al Lavoro.

“Una volta che l’Ufficio provinciale del lavoro emetterà i decreti – spiegano - i lavoratori che a tempo debito hanno presentato domanda, dovranno inoltrare istanza per via telematica all’Inps entro 60 giorni, pena la decadenza. Terminati i pagamenti 2014, verranno avviate le procedure per porre in liquidazione alcune delle mensilità relative al 2015, per le quali si dovrà presentare un’altra apposita istanza”.

 

Share

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information